UN VECCHIO GIOCATTOLO PER UN NUOVO SORRISO

L’Ospedale del Giocattolo si propone di promuovere in ambito scolastico, privato ed in altre realtà cantonali, la solidarietà tramite la raccolta di materiale di seconda mano per l’infanzia, e la successiva ridistribuzione a famiglie bisognose, scuole ed enti benefici presenti sul territorio.

L’Ospedale del Giocattolo è nato nel 1995 da un’idea di Roberto Rodriquez che, consapevole dell’importanza del gioco quale elemento fondamentale per la crescita psicologica e sociale del bambino, intuisce le potenzialità di questo progetto per la promozione di atteggiamenti nuovi sul tema del rispetto dell’ambiente e del recupero di valori quali la solidarietà verso il prossimo.

Nel solco segnato da Roberto Rodriquez, con il nostro operato reputiamo di poter aggiungere un ulteriore “anello” a quella catena di solidarietà di cui l’odierna società necessita più che mai.

L’Ospedale del Giocattolo è un progetto del “Gruppo di Solidarietà”, associazione affiliata all’Organizzazione Cristiano Sociale Ticinese (OCST).

“L’Ospedale del Giocattolo” si propone di stimolare nell’ambito scolastico, privato ed in altre realtà cantonali (come: gruppi, enti, comunità religiose ed associazioni) la raccolta di materiale di seconda mano per l’infanzia, e la ridistribuzione a famiglie bisognose, scuole ed enti benefici presenti sul territorio.

Tramite associazioni, enti umanitari o comunque attività senza fine di lucro, consegniamo quanto da noi ricevuto e riparato.
In questi anni siamo riusciti a far felici molti bambini e molte famiglie in diversi punti del mondo come: Ruanda, Albania, Kosovo, Romania, Croazia, Bulgaria, Italia, Nicaragua, Cuba, Brasile, e molti altri. Anche nel nostro Cantone e in Svizzera le offerte e le necessità non mancano.

“L’Ospedale del Giocattolo” in questi anni si è sviluppato ulteriormente proponendo, laboratori, mostre e attività ricreative aperte al pubblico.

Con una maggiore sensibilità ai problemi di cui ci occupiamo, questo progetto potrà continuare e svilupparsi in diverse direzioni.

COME PUOI AIUTARE L’OSPEDALE DEL GIOCATTOLO?

Regala un sorriso anche tu portandoci i tuoi vecchi giocattoli
Organizza una raccolta di giocattoli nella tua scuola con il cassone volante
Ricovera un tuo giocattolo malato e bisognoso di cure
Vieni a visitare con i tuoi genitori il nostro Social Shop
– Aiutaci acquistando online i nostri prodotti (“In Costruzione”)